CONSTRUCTION’S END – FINE DELL’OPERA

Come in tutte le opere arriva il momento del completamento, che a differenza di tanti altri eserciti, desideravo intimamente non arrivasse mai. Agli amici che mi chiedevano “Allora  a che punto sei con gli Etruschi?” rispondevo, segretamente sperando che giungessero nuove scoperte storico -archeologiche o arrivassero nuovi pezzi che mi permettessero di prolungare il piacere della pittura così strettamente legata ai viaggi, alle conversazioni,che continueranno entrambi. Ma ad un certo punto si deve arrivare alla fine! Stavolta il senso di sollievo è però impercettibile. Come atto conclusivo faccio vedere una delle scatole che conterranno gli Etruschi e che non è certo anonima (la scritta,  da destra a sin., RASENNA=ETRUSCHI è volutamente arcaica, nel IV sec. a.C. si usava la forma contratta RASNA).

As in every army buiding arrives the final moment, this time, against my wish. When my friends asked me “Have you finished Etruscans?” I answered, secretly hoping that something happened, as  new historical findings or newly casted pieces.Something to prolong the pleasure in painting, tavelling, talks. But the end must arrives! As final act I let see you one of the army boxes (the name RASENNA=ETRUSCANS is archaic, in IV° century bC it was RASNA).

Annunci

4 thoughts on “CONSTRUCTION’S END – FINE DELL’OPERA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: